Speciale Natale

5 make up sensuali da realizzare in 5 minuti

5 make up sensuali da realizzare in 5 minuti
da in Bellezza, Consigli Utili Beauty, Make Up
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:47

    Make up sensuale in pochi minuti

    Desiderio di ogni donna è metterci poco per essere bellissima, vi proponiamo 5 make up sensuali da realizzare in 5 minuti, così avremo in qualche modo esaudito un desiderio, giusto? L’esigenza di sentirsi belle, in pace con se stesse, e sexy nei confronti dell’altro sesso accompagna la scelta di trucco e abiti ogni giorno, certo, però, che a volte il tempo è tiranno e, magari la mattina, non abbiamo tutto questo tempo da dedicare ai nostri prodotti di make up preferiti. Vediamo come risolvere in pochi minuti e senza stress!

    Cat eye nero intenso

    Sono in tanti a sostenere che gran parte del fascino femminile parta dallo sguardo, dunque puntiamo su quello con un deep cat eye nero da realizzare in pochi minuti. Realizziamo prima la nostra base viso classica, tendenzialmente nude per un effetto pelle di porcellana. Prendiamo poi un eyeliner nero e realizziamo una riga sulla palpebra mobile che raggiunga e superi leggermente il fondo dell’occhio, ripassiamo la riga in quest’ultimo tratto per un effetto più intenso. A seguire, con un ombretto nero o grigio antracite, possibilmente shimmer, passiamo con un pennello a punta fine e morbido poco sopra la riga di eyeliner e anche sotto l’occhio, completiamo con matita nera nelle rime interne dell’occhio. Il focus sullo sguardo sarà innegabile, e tutto davvero in pochi minuti!

    Make up nude con labbra rosse

    Dopo un focus occhi tocca ad un focus labbra: anche queste sono un punto importantissimo a favore della sensualità femminile. Per puntare sulle labbra, se le avete belle e carnose, dovete fare molta attenzione a non esagerare con il resto del make up. Dunque, sarà importantissimo realizzare sul viso un make up nude, primer, fondotinta, cipria in polvere e un tocco di blush. Gli occhi vanno lasciati in secondo piano con giusto un tocco di mascara, magari anche marrone in modo da non renderlo troppo evidente. Per le labbra assicuratevi che siano perfette realizzando prima un piccolo scrub, tracciate poi il contorno con una matita abbinata al rossetto oppure color carne e applicate infine il vostro rosso preferito, facendo attenzione ai bordi e aiutandovi con un apposito pennello. Pronte, e da urlo, in pochissimi minuti!

    Flick eye nero anni 50

    Tornando agli occhi c’è un altro modo di applicare l’eyeliner che assicura un risultato super seducente in pochi minuti: si tratta della tecnica flick eye, come usava negli anni ’50. E non dobbiamo “aver paura” di ispirarci a quegli anni, anzi, all’epoca erano davvero maestre di seduzione. Come realizzarlo? Con il nostro solito eyeliner nero andiamo a tracciare una riga sulla palpebra mobile che sia molto sottile, soprattutto nella parte esterna che deve puntare verso l’alto, come una sorta di piccola coda. Possiamo ingrandire un pochino la riga nella parte centrale della palpebra a seconda del gusto personale e, infine, accompagnare il tutto con una generosa dose di mascara nero, possibilmente allungante.

    Total nude make up

    Chi l’ha detto che l’effetto acqua e sapone non sia sexy? Pensarlo è sbagliato, un make up nude può di certo conquistare, non a caso lo vediamo spesso come leitmotiv sulle passerelle dei più grandi stilisti. L’importante è realizzarlo ad arte e dunque fare attenzione ad eliminare con il make up qualsiasi genere di imperfezione della pelle: addio rughette con filler riempitivi ed un fondotinta ad hoc, addio anche alle occhiaia che devono essere coperte alla perfezione scegliendo il giusto correttore. Addio anche a rossori e brufoletti ed effetto lucido usando sempre una cipria in polvere o minerale, che fissa la base e “asciuga” la pelle. Le labbra con un velo di gloss trasparente o rosato e si è pronte per la conquista!

    Smokey eyes nero e grigio semplice

    Tutti pensano che realizzare uno smokey eyes richieda ben più di 5 minuti, e in effetti, per quelli più elaborati è così. Ma esistono anche versioni semplificate che possono dare grandi soddisfazioni in poco tempo: prima di tutto scegliete solo due colori, uno più scuro e uno più chiaro. Per un look sensuale da sera bene puntare su nero e grigio shimmer, ad esempio. Ricordate che il nero costituirà la parte centrale del vostro trucco, va steso ben sfumato su tutta la palpebra mobile, mentre il grigio servirà come punto luce e andrà sfumato a sua volta, sopra, partendo dall’interno dell’occhio fino a circa metà della palpebra. Sempre con il nero passate sotto la rima dell’occhio e completate con eyeliner sulla palpebra e nella rima interna per allargare lo sguardo. Abbondante mascara et voilà…una versione semplificata dello smokey eyes è fatta!

    1076

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI