Speciale Natale

5 idee per far durare più a lungo i prodotti beauty

5 idee per far durare più a lungo i prodotti beauty
da in Bellezza, Consigli Utili, Cosmetici
Ultimo aggiornamento: Lunedì 11/07/2016 01:20

    Make Up Set Laid Out For Making Up A Woman's Face

    Trovarli secchi o privi del loro profumo originario? Capita purtroppo e allora ecco 5 idee per far durare più a lungo i prodotti beauty, trucchi semplici da mettere in pratica in casa per fare in modo di non trovarvi a buttare via prodotti che potrebbero facilmente degradarsi, oppure per far durare di più i vostri trucchi preferiti, ma, magari, particolarmente costosi!

    mixare crema viso e fondotinta

    Avete trovato il fondotinta perfetto e volete farlo durare il più a lungo possibile? Un’ottima idea è quello di creare un mix con la vostra crema idratante per il viso. In questo modo si andrà ad ottenere un prodotto più simile ad una BB Cream, magari leggermente meno coprente e più adatto come fondotinta per l’estate, ma sicuramente durerà anche il doppio del tempo e, in base alla quantità di crema aggiunta, potrete calibrarne voi tonalità e consistenza.

    disinfettare gli ombretti

    Capita che gli ombretti, sia in cialde singole, sia nelle palette, dopo un po’ di tempo perdano di scrivenza e anche di vividezza dei colori, ciò è dovuto sicuramente allo scorrere dei giorni, ma anche al fatto che non vengono utilizzati tutti i giorni e, per quanto potete starci attente, un sottile strato di polvere si potrà creare comunque…La soluzione è avere a portata di mano uno spray da voi composto con acqua e alcool (oppure va bene anche uno spray di quelli pronti per pulire i pennelli da trucco). Potrete spruzzarlo più volte sugli ombretti fino a che torneranno a brillare, ovviamente andando ad utilizzarli quando si sarà asciugato.

    ombretto in polvere rotto cosa fare

    Capita piuttosto spesso che le cialde degli ombretti in polvere cadano e si rompano in mille pezzi: che disdetta! Alcuni erano i nostri colori preferiti magari, e allora è bene sapere che c’è un modo per recuperare a pieno il prodotto, e magari dargli nuova vita: quando una cialda si sbriciola in mille pezzi è bene romperla del tutto, versare la polvere in un piccolo contenitore con coperchio e versare all’interno una piccola quantità di primer occhi, oppure di un contorno occhi, o ancora, di una delle vostre creme preferite. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo che assomiglia in tutto e per tutto ad un ombretto in crema, et voilà, il riciclo è completo e la durata garantita!

    recuperare un mascara secco

    Chi utilizza le lenti a contatto conoscerà benissimo i mille usi della soluzione salina, magari non conosce quello di rivitalizzante per il mascara. Uno dei prodotti che usiamo tutti i giorni e che tende a seccarsi più velocemente, soprattutto in estate, oppure che tende a formare grumi che talvolta finiscono anche sulle nostre ciglia. Basta versare con un contagocce all’interno della confezione di mascara una piccola quantità di soluzione salina per renderlo più fluido e ridargli vita nel caso in cui si sia leggermente seccato. Ovviamente è un consiglio che vale per un prodotto entro i suoi termini di scadenza!

    aggiustare un rossetto rotto

    Avreste mai detto che un rossetto si potesse riparare? Ebbene è possibile, e anche abbastanza semplice! Può capitare che con un gesto maldestro si rompa di netto un rossetto, specie se, per applicarlo, l’avete esageratamente tirato fuori dalla confezione. Per riattaccarlo, sempre ammesso che le due parti siano rimaste integre, potete aiutarvi con un accendino, scaldando sotto la fiamma la parte di rossetto da riattaccare e poi appoggiandola, una volta calda, sull’altra. Lasciando agire qualche secondo per poi raffreddare immediatamente il rossetto sarà come nuovo!

    871

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI