5 consigli per far sembrare le labbra più carnose

5 consigli per far sembrare le labbra più carnose

    Come ottenere labbra carnose

    C’è chi le ha voluminose di natura e chi invece è sempre in cerca di nuovi trucchi per farle apparire tali, ecco allora 5 consigli per far sembrare le labbra più carnose. Perché sì, anche chi le ha sottili e non vuole ricorrere necessariamente ad interventi invasivi di chirurgia, può trovare degli alleati efficaci soprattutto nel make up.

    Scrub labbra

    Può sembrare un primo consiglio banale ma non lo è affatto, realizzare un delicato scrub labbra, anche ogni giorno se fatto massaggiandole delicatamente con uno spazzolino, permette non solo di eliminare pellicine e cellule morte, ma anche di rinvigorirle e farle apparire più turgide. Insomma, si tratta del primo gesto di bellezza per averle curate e in evidenza, per ottenere delle vere e proprie labbra da baciare.

    applicare la matita contorno labbra

    Anche se in alcuni ambiti del make up si dice che l’utilizzo della matita labbra sia molto passato di moda rispetto al passato, in realtà per chi ha le labbra sottili e vuole amplificarne l’effetto è di fondamentale importanza. Va scelta dello stesso colore del rossetto da utilizzare e la riga va tracciata leggermente al di sopra della linea naturale delle labbra, inoltre la linea non va eccessivamente marcata, ma, anzi, sfumata verso l’interno.

    Applicare il rossetto con il pennello

    Applicare il rossetto must have che scelto con un pennellino garantisce una migliore coprenza, in quanto è più semplice modulare il colore lungo tutte le labbra e anche insistere nelle zone giuste per andare a creare un effetto visivo di pienezza.

    Gloss volumizzanti labbra Gloss Design Collistar

    Le ricerche in ambito make up negli ultimi anni hanno fatto davvero passi da gigante, ed è così che in commercio si trovano ormai moltissimi prodotti validi che promettono un effetto volumizzante sulle labbra, dalle matite, ai gloss, ai rossetti. Non resta dunque che provare alcune referenze fino a trovare la soluzione migliore. In generale si può tener conto che rossetti o gloss in tonalità brillanti e shimmer non faranno altro che amplificare l’effetto volume e sono dunque da preferire a quelli con un effetto mat o vellutato.

    Butterstick Lip Treatment Kiehl s

    Oltre allo scrub di cui abbiamo già parlato c’è un altro aspetto fondamentale che va tenuto in considerazione quando si hanno labbra sottili e si vuole curarle maggiormente per farle apparire al meglio: l’idratazione. Per mantenerle morbide e lucida alla vista, anche quando non si indossa un make up specifico, si deve ricorrere ad un burro cacao emolliente. Un ottimo esempio è la nuova linea Kiehl’s Butterstick Lip Treatment, con formulazione naturale, olio di cocco nutriente e burro di limone. Le cinque formule includono inoltre un fattore di protezione SPF25.

    742

    PIÙ POPOLARI