Speciale Natale

16 tendenze moda che si ispirano allo stile di David Bowie

16 tendenze moda che si ispirano allo stile di David Bowie
da in Look Star, Stilisti, Tendenze moda, Vip Style
Ultimo aggiornamento: Martedì 12/01/2016 16:50

    Look David Bowie

    Lo stile di David Bowie resterà per sempre ben chiaro e vivido nelle nostre menti ma anche in quelle di numerosi stilisti che, da sempre, si ispirano spesso ai suoi look per realizzare i capi di abbigliamento e gli accessori delle loro nuove collezioni. È certamente cosa nota che sono stati in tanti i designer che hanno ripreso proprio dagli eccessi dell’artista alcuni tratti ed elementi caratterizzanti e li hanno resi propri. Da Gucci a Balmain, da Dior a Jean Paul Gaultier, riviviamo insieme tutto lo stile di David Bowie ispiratore delle tendenze moda più colorate e iconiche di sempre.

    Armani privé stile bowie

    Il look del Duca Bianco David Bowie ha abbagliato anche il re della moda italiana Giorgio Armani, che nella sua collezione Haute Couture della stagione autunno/inverno 2007 ha inserito alcuni capi caratterizzati da cascate di brillanti. Ai completi chic della linea femminile ha inserito anche dei cappelli fedora, proprio come quelli amatissimi dal cantante.

    Balmain david bowie

    Le tutine coloratissime e con scollature profonde di Ziggy Stardust sono state per molti fonte di ispirazione. Lo sono certamente state per Balmain che nella collezione femminile realizzata per la stagione autunno/inverno 2011-2012 ha presentato dei jumpsuit dress super aderenti impreziositi da cascate di paillettes stile disco, che formano dei motivi essenziali e geometrici.

    Dior Couture primavera estate 2015

    Hanno fatto particolarmente discutere le tute-collant realizzate da Raf Simons per la collezione haute couture di Dior presentata per la stagione primavera/estate 2015. Indossarle è piuttosto complicato, non ci sono molte occasioni per sfoggiarle e bisogna avere un fisico scolpito per apparire al top. A parte tutto questo, è anche vero che questi jumpsuit si ispirano, ancora una volta, a quelle di David Bowie alias Ziggy Stardust.

    Miu Miu autunno inverno 2012 2013

    Life on Mars ha ispirato la brava Miuccia Prada, che ha presentato nella collezione Miu Miu autunno/inverno 2012-2013 una serie di eleganti tailleur dal taglio maschile. Esattamente come quello azzurro indossato dal compianto David Bowie, morto nella notte del 10 gennaio, il completo femminile è realizzato in una pregiata e raffinata seta, declinato in varie tonalità tra cui verde scuro e blu notte.

    Miu Miu make up autunno inverno 2012 2013

    Anche il make up di Miu Miu non è stato lasciato al caso. Nella stessa stagione autunno/inverno 2012-2013 la stilista ha desiderato per le sue modelle un trucco piuttosto inaspettato e decisamente carnevalesco. Sui toni del bianco intenso, del celeste del cielo e elementi posti a contorno, oltre che ciglie finte posizionate a ciuffetti è stato ideato un trucco occhi unconventional, perfettamente in stile Bowie.

    givenchy david bowie

    Riccardo Tisci, a capo della maison Givenchy, nel 2010 propone nella sua collezione primavera/estate una linea di giacche caratterizzate da un motivo grafico ben preciso sui toni del bianco e del nero. Le righe sottili richiamano quelle del delizioso blazer bicolor con revers oversize e spilletta realizzato dall’amico di David Bowie, Freddie Burretti.

    jean paul gaultier david bowie primavera estate 2013

    Di sicuro, l’omaggio più chiaro è stato quello di Jean Paul Gaultier, il quale ha presentato sulle passerelle parigine la collezione primavera/estate 2013 dedicata perfettamente al personaggio di Ziggy Stardust. Lo stilista ha vestito le sue modelle con tutine collant monospalla e monogamba, caratterizzate da colori abbaglianti, numerose stelle e, per completare il tutto, ha aggiunto anche una parrucca stile Bowie e un trucco occhi molto intenso.

    Trucco jean paul gaultier david bowie

    Nella primavera/estate 2011 lo stilista Jean Paul Gaultier ha voluto per le sue modelle un look molto simile a quello di Ziggy Stardust e lo stesso vale anche per l’acconciatura. In passerella a Parigi abbiamo infatti ammirato degli smokey eyes piuttosto importanti sui toni dell’azzurro e del verde abisso incorniciati tra parrucche color ginger.

    Gucci stile bowie

    È l’era di Frida Giannini a Gucci, la quale spesso ha espresso il suo rispetto circa lo stile di David Bowie. Nella stagione autunno/inverno 2006-2007 ha presentato una linea di abbigliamento femminile dal tocco marcatamente anni ’70, mostrando tute ma ancor di più completi coordinati, con pantaloni a vita alta e a zampa d’elefante, ai quali ha anche abbinato degli occhiali da sole dalla forma oversize e bug silhouette, richiamando perfettamente il mood del Duca Bianco.

    Gucci make up 2009 david bowie

    Più tardi, per la stagione autunno/inverno 2009-2010 è sempre Gucci a rifarsi allo stile di David Bowie. Questa volta, però, non imita uno dei capi di abbigliamento più celebri bensì il make up, che si ispira a quello di Rebel Rebel e Thin White Duke. Il trucco è stato realizzato da Pat McGrath, che l’ha voluto particolarmente forte e intenso sugli occhi, marcando fortemente la linea verso l’esterno, e rosso mattone sulle labbra.

    Tommy Hilfiger david bowie

    Mini abito effetto vernice, stivaletti con tacco medio ricoperti di glitter e dalle iconiche stelle, che hanno spesso accompagnato sul palco David Bowie, e un cappotto mantella dallo stile preppy-militare, per completare uno dei look più iconici e che omaggiano lo stile del Duca Bianco da parte di Tommy Hilfiger, nella sua collezione primavera/estate 2015.

    Diane von Furstenberg bowie autunno inverno 2013 2014

    David Bowie è stato considerato colui che meglio è riuscito a incarnare il concetto di glam rock. Proprio da questo ha attinto Diane von Furstenberg per la sua collezione autunno/inverno 2013-2014. La stilista ha usato i classici colori amati dal cantante, rosso, nero e oro, e li ha miscelati tra loro per produrre questo magnifico risultato.

    mcqueen resort 2013 david bowie

    Sul retro della copertina dell’album Hunky Dory di David Bowie appare il cantante con una mise piuttosto semplice: camicia bianca e pantalone a vita alta e gamba larga piuttosto chiaro. A questo look si è ispirata Sarah Burton, stilista di Alexander McQueen per la sua collezione Resort 2013 e il risultato è il completo super chic che vedete nell’immagine.

    dolce e gabbana 2011

    Ricordate David Bowie e Mick Jagger in Dancing in the Street? Ecco, a quella enorme giacca giallina si è ispirata la maison italiana Dolce & Gabbana nella stagione autunno/inverno 2011-2012. In passerella, infatti, è stato presentato un look caratterizzato da una grande giacca doppio petto, del medesimo colore, che rievoca lo stile anni ’80 e più precisamente quello sfoggiato dal Duca Bianco nella sua performance accanto all’amico Mick.

    Dries Van Noten autunno 2011 david bowie

    Anche la maison Dries Van Noten per la stagione autunno 2011 ha presentato una linea ispirata sempre al magnetico e colorato personaggio di Ziggy Stardust. Un mix di colore, stampe e fantasie per ottenere un risultato piuttosto simile a quelle delle iconiche tutine aderentissime. Questa immagine, infatti, mostra uno dei look realizzato per questa collezione, composto da una maglia con maniche appena accennate e grafia anteriore di triangoli di differenti dimensioni e un pantalone da una parte bianco e nero con foglie autunnali e dall’altro lato velato con sfumature violetto.

    Collezione Chloé prefall 2015

    Una cascata di stelle ha impreziosito gli abiti scuri della collezione Chloé pre-fall 2015 disegnata dalla bravissima Clare Waight Keller. La designer ha voluto omaggiare il cantante rievocando il suo stile bohemien e brillante, giocando sui contrasti e atmosfere dark lussureggianti.

    1970

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI