Milano Moda Donna

10 look da copiare per andare a lavoro

10 look da copiare per andare a lavoro
da in Consigli Utili
Ultimo aggiornamento:
    10 look da copiare per andare a lavoro

    Quali sono i migliori look per andare a lavoro? C’è possibilità di copiare qualcosa che vagamente possa andar bene per il proprio ufficio? Come essere sicura che i capi di abbigliamento e gli accessori indossati siano davvero quelli giusti? Se vi state lasciando prendere da milioni di dubbio rispetto all’outfit da lavoro perfetto molto probabilmente è perché si tratta del vostro primo giorno (o quasi) in quell’azienda o magari qualcuno vi ha fatto notare che il vostro modo di vestire non coincide con il dress code del posto. State tranquille, rimediare è possibile anche perché esistono una serie di regolette da seguire che valgono sempre e ovunque. Vediamo insieme, dunque, quali sono i 10 look da copiare per andare a lavoro.

    Black look con cappotto beige

    Può risultare semplice e scontato ma, fidatevi, con un look total black davvero è impossibile sbagliare, soprattutto se vestirete capi basic, come una semplice maglia dalla silhouette scivolata o semi aderente e un pantalone che può essere skinny, dritto o a gamba larga. Solitamente le scarpe alte sono richieste ma ciò non vuol dire che dovete svettare su un tacco 12, anzi, cercate di non esagerare troppo. La borsa è da preferire in base a cosa dovete fare, quanto tempo trascorrere fuori dalla giornata, se deve contenere anche il vostro pc o meno. Infine, nei mesi più freddi è bene optare per una bella giacca formale e in questo caso vi consigliamo un cappotto beige, perché è adatto a ogni occasione e sta bene a tutte.

    Blazer principe di Galles

    Come vestirsi per il lavoro? In effetti a volte basta la posa giusta e l’aggiunta di un bel blazer formale. Ovviamente se lo sceglierete tinta unita è certo che non sbaglierete ma potreste anche optare per delle micro fantasie o tessuti pregiati e evergreen, come il quadrettato vichy o il principe di Galles.

    Look classico e bon ton

    Sapete che cos’è un look classico e bon ton? Uno degli abiti per andare a lavoro più indicate è il tailleur con la gonna da abbinare a una camicia o una blusa chiara. Giocando sulle tonalità del nero e del crema, o bianco, realizzerete qualcosa di semplice e pulito ma anche di piuttosto classico che difficilmente vi potrà essere contestato.

    Look invernale

    In inverno, ovviamente, fa freddo, le temperature non giocano a nostro favore e indossare qualcosa che non ci faccia pentire di essere uscite dal letto quella mattina è cosa buona e giusta. In questo caso per il vostro look da lavoro in inverno vi suggeriamo di scegliere innanzitutto un bel pullover caldo e pesante, ma non troppo oversize, e di abbinarlo a un pantalone a vita alta e dritto possibilmente in lana, con il quale vi consigliamo di calzare degli stivali, che siano alti o bassi, non importa, purché non siano gli Ugg!

    Maglione e gonna in pelle

    Si può indossare la gonna di pelle per andare a lavoro? Saremmo portate a consigliarvi di lasciar perdere ma, di fatto, se selezionata in un colore caldo e poco aggressivo, se non è troppo corta o impreziosita da borchie troppo rock style niente e nessuno vi vieteranno di indossarla. In questo caso vi proponiamo un’immagine che meglio spiega il nostro concetto, ovvero quello di ottenere lo stesso risultato che si otterrebbe con una pencil skirt color caramello.

    Che ve ne pare?

    Mannish look

    È sensato vestirsi come un uomo per andare a lavoro? Certo, anzi non c’è proprio nulla di strano. Non si tratta di essere come un uomo per ottenere quello che il sesso maschile normalmente ottiene in azienda, ma semplicemente sfoggiare una mise innanzitutto stilosa e poi sicuramente più curata di quella dei vostri cari colleghi.

    Outfit autunnale da lavoro

    Quando ci troviamo nel vivo delle mezze stagioni ci lasciamo facilmente prendere dal panico perché non sappiamo cosa indossare. I colori caldi sono sempre perfetti in questo caso ma evitate quelli troppo vivaci o almeno calibrateli con attenzione. Al posto della giacca blazer, in questo caso, una buona idea è quella di indossare un cardigan in maglia e portarsi dietro, anche in borsa, una stola, per coprirsi quando le temperature si alzano o il vento comincia a diventare fastidioso.

    Tailleur blu

    Giusto per ripassare le regole fondamentali, sappiate che i colori consigliati a lavoro sono il grigio e il blu, quindi, se volete rispettare il dress code aziendale a tutti i costi, state certe che con queste due cromie non potrete sbagliare (sebbene siano un po’ noiose, lo ammettiamo). Ad ogni modo, se dovete avere un outfit rigoroso, puntate sul tailleur giacca e pantalone e indossate al di sotto una camicia bianca o magari anche della stessa tinta del vostro completo.

    Tubino nero a lavoro

    Non vi hanno mai detto che con il tubino non sbaglierete mai un colpo? Sapete che potete indossarlo davvero in ogni luogo e situazione? Ovviamente lasciate stare i modelli senza spalline, con inserti trasparenti o troppo corti ma preferite le proposte più classiche e pulite, perché in fondo state andando a lavoro e non a un aperitivo tra amici.

    Vestito nero a lavoro

    Al contrario del tubino, il little black dress non deve per forza essere aderente, anzi può avere più di un formato. Può essere più stretto sul punto vita e poi aprirsi in una gonna ampia ma non esagerata oppure può avere un taglio a-line. Ad ogni modo ciò che conta è che sappiate che questa proposta fashion si abbina bene con molti complementi e si sposa con tutte le tipologie di lavoro.

    1378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli Utili Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20/01/2016 11:05

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI