Milano Moda Donna

10 acconciature cool da portare con il capello

10 acconciature cool da portare con il capello

    Acconciature con capello

    Piace a tutte, ma talvolta non si sa come indossarlo, sembra un indovinello, invece siamo qui per parlare delle 10 acconciature cool da portare con il capello. È proprio lui l’accessorio amato da tantissime donne che, a volte, crea perplessità nell’utilizzo, specialmente se si hanno i capelli lunghi e si vorrebbe indossarlo abbinato a qualche hairstyle diverso dal solito o che, addirittura, valorizzi il modello stesso. Vediamo insieme i suggerimenti più trendy!

    Caschetto riccio con capello

    Un bel caschetto riccio, e per riccio si intende quello perfettamente definito, di una chioma sana e assolutamente non crespo, sta benissimo con il capello. Il perché è presto spiegato, il capello andrà a “schiacciare” la parte alta della chioma, allargando la parte laterale che incornicerà perfettamente il viso, facendo ottenere un look sbarazzino e divertente, adatto a tutte le età.

    Chioma mossa e sciolta con treccine e cappello

    La chioma mossa sciolta da portare sotto il capello è forse il più grande classico, specialmente se i capelli sono lunghi l’effetto è molto femminile e attraente. Certo, per non usare sempre questa acconciatura si può aggiungere un tocco di novità creando delle piccole treccine in alcune sezioni delle lunghezze: solo un piccolo cambiamento che, però, farà vedere l’acconciatura in modo del tutto diverso da prima!

    Coda con chioma effetto frisè e cappello

    Fa molto anni ’90, eppure l’efetto frisé è stato sdoganato anche dalle tendenze beauty della Haute Couture parigina, da una maison come Schiaparellichioma media, raccolta in una coda e con sopra un bel capello a falde larghe diventa quasi interessante da vedere, ma per sceglierlo bisogna proprio essere amanti degli anni ’90!

    Doppia treccia laterale con cappello

    Per chi ha i capelli lunghi la doppia treccia laterale da portare con il capello è sicuramente una soluzione interessante e originale. Fa un po’ cowgirl, ma può essere anche chic e romantica, specialmente se portata con un effetto spettinato e messy. Si può scegliere se fare trecce tradizionali, oppure a spiga di grano!

    Ponytail mossa con cappello

    Semplicissima ma sempre d’effetto la coda di cavallo, che va bene anche per i capelli di media lunghezza. Per valorizzarla sotto un capello è bene portarla leggermente mossa e gonfia nella parte finale e cercare di spostarla leggermente su una delle due spalle in modo che si noti insieme all’accessorio. Va da sè che se avete una chioma chiara sarà fantastico il contrasto con un cappello di colore scuro!

    Semiraccolto con ciuffi sul viso e cappello

    Un semiraccolto da portare sotto il capello è sempre un’ottima soluzione, l’ideale è optare per un effetto mosso, lasciando alcuni ciuffi liberi di incorniciare il volto in modo casuale, il look sarà molto chic e vintage al contempo e vi permetterà, anche se avete una chioma lunga, di portare con comodità il cappello senza dover legare i capelli troppo stretti o nasconderli del tutto.

    pretty woman

    Un altro semiraccolto, sempre con uno stile mosso. Questa volta però i ciuffi non incorniciano direttamente il volto, vengono lasciati liberi nella parte posteriore della nuca e portati dietro le orecchie fino a ricadere morbidamente sulle spalle. Se scegliete un capellino elegante e siete invitate ad un matrimonio potrebbe rivelarsi l’acconciatura ideale!

    Treccia intorno al capo con cappello

    In molti pensano che non sia possibile portare la treccia intorno al capo con anche un cappello, in realtà non è così, basta posizionare la treccia piuttosto vicina alla fronte, fermarla con con tutte le dovute cure (forcine, lacca ecc.) e poi posizionare il cappello dal basso verso l’alto, quindi con un gesto contrario rispetto al solito, in modo che si appoggi delicatamente sopra le treccia senza rovinarla!

    Treccia morbida e spettinata con capello

    Un look dallo stile “campagnolo” quello che prevede una sola treccia laterale sotto il capello, da portare con un effetto assolutamente messy e spettinato. Si realizza dunque una treccia laterale con un effetto morbido e quasi casuale, senza badare cioè, alla regolarità degli intrecci, la si ferma con un piccolo fermaglio o con un elastico, e poi via di capello!

    Twist spettinato con cappello di paglia

    Un look con capello che sta bene anche alle donne che hanno superato gli -anta, è quello che prevede un bel twist, piuttosto gonfio sul retro, ma portato con un effetto leggermente mosso. Quel “fuoriposto” in realtà studiato ad arte che fa girare tutte le altre donne ad osservare, per invidia o per capire come avete fatto. Per realizzarlo così come in foto, occorre avere una chioma mediamente lunga, se la avete media o avete i capelli molto fini potete sempre ripiegare con un bello chignon laterale!

    1279

    Milano Moda Donna